Giovedì, 25 Febbraio 2016 16:19

Borsa imprese italo-arabe, a Cagliari anche aziende Iran

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - CAGLIARI, 26 FEB - Tra gennaio e giugno del 2015il volume delle esportazioni della Sardegna è stato di 2,6miliardi di euro in tutto il mondo. Di questi, ben l'84%
hariguardato prodotti petroliferi raffinati, l'agroalimentare èstato interessato per il 3,49%, minerali estratti da cave eminiere per l'1,06%. I dati sono stati divulgati stamattina dalvicepresidente nazionale della Camera di Commercio Italo Araba,Raimondo Schiavone, in occasione della seconda Borsainternazionale delle Imprese Italo Arabe.

Durante la due giorni di lavoro, si confronteranno circa 120aziende italiane (di cui cento sarde) e 20 estere inrappresentanza di Arabia Saudita, Qatar, Emirati Arabi Uniti,Libano, Egitto, Marocco, Algeria. Una grande opportunità, vistoche ogni anno l'Italia esporta nei Paesi arabi per una cifrapari a trenta miliardi di dollari.

La novità di questa edizione è la presenza dell'Iran che perla prima volta partecipa a una Borsa Commerciale in Italia dallafine delle sanzioni. Le imprese si confronteranno - in programmacirca 400 incontri d'affari - con i mercati arabo e iraniano conl'obiettivo di esportare in quei paesi i prodottidell'agroalimentare della carpenteria metallica e dell'Ict.

Schiavone ha fatto notare che l'export sardo rappresental'1,2%. "Siamo quasi in coda alla classifica delle regioniitaliane - ha detto - ma questo significa che qualsiasiiniziativa è positiva e utile a creare ricchezza".

Al tavolo dei relatori anche l'assessore ai Lavori pubblici,Paolo Maninchedda, il direttore generale del Banco di SardegnaGiuseppe Cuccurese, il presidente della Fondazione, AntonelloCabras, la deputata del Pd Romina Mura e i presidenti diConfindustria e UnionCamere, Alberto Scanu e Agostino Cicalò.

Letto 159 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.