Mercoledì, 24 Febbraio 2016 12:36

Siria: Mosca preoccupata da eventuale piano B di spartizione

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - MOSCA, 25 FEB - La Russia e' "preoccupata dalle dichiarazioni di certi partner occidentali, inclusi gli Stati Uniti, sull'esistenza di un 'Piano B' per la divisione della Siria: lo

ha detto il vice ministro degli Esteri russo Mikhail Bogdanov. "Non sappiamo nulla di questo e non stiamo discutendo alcun piano alternativo", ha concluso Bogdanov.

Il governo di Damasco intanto ribadisce di essere "d'accordo su tutto" cio' che riguarda l'intesa raggiunta da Usa e Russia sulla Siria, "inclusa la tregua che entrera' in vigore il 27 febbraio": lo ha detto l'ambasciatore siriano in Russia, Riyad Haddad, secondo Interfax.

Ma anche ieri Damasco ha sottolineato di voler continuare a combattere non solo Isis e al Nusra, ma anche tutti gli altri gruppi armati che ritiene "terroristi". (ANSAmed)..

Letto 116 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.